Archivio mensile:febbraio 2009

La cameretta – I

La mia cameretta l’ho sempre chiamata mamma, la mamma era sempre lì, non proprio in cameretta a confortarmi ma in giro a ronzare nel buio e nel silenzio. Mia madre mi ronzava in testa con rumori di dormiveglia ed un russare acuto. Mio padre nel sonno non l’ho mai sentito respirare, non ha mai avuto calore, movimento nel sonno, solo un vago odore di orfanotrofio attaccato alle calze.